Inquinamento Aria: Come siamo messi veramente?

Inquinamento Aria: Come siamo messi veramente?

A cura di Alessandro Simonetti e Adam Ibrahim

Inquinamento dell’aria
A Reggio Emilia:

Secondo varie ricerche da parte di scienziati, l’inquinamento a Reggio Emilia è salito drasticamente da un po’ di anni fino ad adesso, visto che la zona di Reggio è bloccata dalle Alpi, dagli Appennini e questo non aiuta molto la nostra possibilità di respirare, soprattutto d’estate.

Principali cause d’inquinamento

1) Fonti naturali vulcani (SO2), incendi (PM10), processi biologici (allergeni).

2) Fonti antropiche traffico veicolare, riscaldamento domestico, industrie.

I vari mezzi di trasporto possono impattare in modo differente sull’ambiente a secondo delle loro caratteristiche, innanzitutto maggiore è la dimensione e peso del mezzo e maggiore saranno le energie necessarie per accelerare e arrestare il mezzo, generando un impatto maggiore rispetto ad un mezzo piccolo di pari tecnologia, sia per quanto concerne gli inquinanti prodotti dal motore e dalla sua fonte d’alimentazione (benzina, gasolio, GPL, metano, elettricità) che dalle polveri prodotte da pneumatici e freni, ma anche l’impatto ambientale per produrre il mezzo varia molto sia dalle dimensioni che dalla tecnologia, oltre che dal processo produttivo adottato dalla relativa azienda, ultimo fattore è lo smaltimento a fine ciclo vitale del mezzo, alcune soluzioni che possono essere molto valide per ridurre la produzione d’inquinanti (i motori elettrici non producono CO₂ e polveri sottili) durante la fase di utilizzo nel ciclo vitale non sempre lo sono altrettanto per la produzione e dismissione del mezzo ed anche per quanto concerne la produzione del carburante o dell’elettricità, in alcuni casi si è visto come i mezzi a motore tradizionale, trasformati in veicoli a gas naturale possano essere competitivi con i veicoli elettrici nell’emissione di CO₂ e come questa vari enormemente a seconda di come viene prodotto il gas naturale (tradizionale, da rifiuti o biomasse oppure sintetico).


Effetti inquinanti sulla salute umana

Monossido di carbonio: Gli effetti negativi del monossido di carbonio sulla salute umana sono legati alla capacità del CO di unirsi all’emoglobina del sangue formando la carbossiemoglobina. In questo modo il CO occupa il posto normalmente occupato dall’ossigeno, così da ridurre la capacità del sangue di trasporto dell’ossigeno e di conseguenza la quantità di ossigeno che il sangue lascia nei tessuti. Inoltre vi è la possibilità che il CO si unisca ad alcuni composti presenti nei tessuti stessi riducendo la loro capacità di assorbire ed usare ossigeno; La concentrazione di Che presente nel sangue è naturalmente legata alla concentrazione di CO presente nell’aria che viene respirata.

 

Effetti degli inquinanti sull’ambiente

Gli effetti che causano gli inquinanti all’ambiente sono principalmente 2:

  • Effetto Serra: Esso è un effetto climatico che consiste nel surriscaldamento della superficie terrestre e della parte più interna alla superficie (Troposfera). L’effetto serra è responsabile dello scioglimento dei ghiacciai nelle calotte polari e questo provoca l’innalzamento del livello del mare e la sommersione delle terre.
  • Piogge Acide: Le piogge acide hanno un impatto ambientale notevole, i maggiori effetti sono la corrosione di monumenti, danneggiamento delle piante (impedendone la fotosintesi), interferisce sullo sviluppo degli embrioni degli animali acquatici.

Rimedi:

  • Dotare gli autoveicoli di marmitta catalitica, perchè in essa avvengono reazioni chimiche che riducono le emissioni nocive del 90%;
  • Realizzazione di zone meno trafficate;
  • Realizzazione delle barriere verdi;
  • potenziamento dei mezzi pubblici
  • taxi collettivo
  • mezzi elettrici o con motori a inquinamento ridotto

 

 517 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com